La Tecnica del Nesting

wp8_3-16Il Nesting è una tecnica che serve a ottimizzare il fatturato delle camera nei periodi di alta occupazione e consiste nel determinare in fase preventive, il numero di camera da allocare in ogni segmento tariffario. Questo tipo di analisi è subordinata alla conoscenza di dati storici per ogni segmento e per ogni giornata.

Sapere in anticipo la tipologia e la quantità massima di camere da confermare ad una determinata tariffa fornisce uno strumento importante per valutare con largo anticipo la bontà contributiva di ogni singola prenotazione.

Applicare la tecnica del nesting è passare dallo yeld management al revenue management propriamente detto. Permette di vendere le camere con largo anticipo alle migliori condizioni economiche in quanto fornisce la previsione della propria situazione occupazionale futura, consentendo di valutare la convenienza o meno di certe prenotazioni quando il proprio sistema di booking non è in grado di fornire nessuna indicazione.

Attraverso il nesting si è in grado di ponderare se conviene o meno accettare una determinata prenotazione per un periodo futuro a un certo prezzo. Materialmente quello che avviene è che un impiegato addetto alla vendita delle camere può decidere di rifiutare una prenotazione, pur avendo il PMS che indica una buona disponibilità.

Questa decisione, apparentemente errata, è di natura strategica e fornirà prenotazioni con un maggior margine di contribuzione. Lo scopo ultimo del nesting è fornire utili informazioni di vendita che permettono di agire sulla leva del prezzo non più per aumentare l’occupazione ma per incrementare il margine di contribuzione di ogni camera venduta.

La tecnica del nesting richiede un atteggiamento diverso nei confronti della gestione delle prenotazioni alberghiere: non accettare le prenotazioni anche se per quelle date si hanno camere disponibili. Questo cambiamento di paradigma è tanto più difficile da accettare quando la gestione dell’albergo è eseguita in maniera empirica, nei piccoli alberghi a gestione familiare e dove vi è una scarsa conoscenza dei principi di revenue management [fine parte 1]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...