Dalla Parte dell’ Albergatore

16-Signs-That-The-Rich-Are-Getting-Richer-And-The-Poor-Are-Getting-Poorer-300x300 Le imprese Alberghiere ricorrono spesso a Finanziamenti e mutui a medio/lungo termine. Questi investimenti hanno durata decennale e troppo spesso l’alto turnover del management fa si che questo aspetto non venga adeguatamente considerato.

Un’attenta pianificazione pluriennale significa che Il manager chiamato a dirigere l’albergo deve analizzare correttamente l’attività economica ed il valore patrimoniale per tutta la durata del finanziamento e deve tenere conto di tutte le variabili di aumento di ricavo e di costo. L’equilibrio tra l’investimento ed il cash-flow è fondamentale, così come i pagamenti devono essere proporzionati alla liquidità, siccome i ricavi di un albergo non sono costanti.

A cosa serve fare Revenue Management quando non si comprende l’importanza della pianificazione economica e del valore patrimoniale?

Ci sono ancora in giro molti direttori che ritengono che avere una conoscenza plurilingue, una bella presenza e un minimo di savoir faire, siano sufficienti a guidare un’impresa. Sono sicuramente degli ottimi venditori di se stessi, ma quali risultati producono? spesso disastrosi, lasciando l’albergatore in braghe di tela.

Distinguere tra un conto economico ed uno stato patrimoniale non è di solo interesse della proprietà. Con HRS Consulting stiamo seguendo ristrutturazioni aziendali, casi difficili generati da una miopia gestionale perpetuata negli anni. Non si può gestire un Hotel con un ottica a breve periodo, ma deve essere gestito in relazione agli investimenti fatti dall’imprenditore. Alcune analisi, è vero, sono complesse e richiedono una preparazione particolare, elaborazioni costose e sono, il più delle volte, riservate alle grandi catene internazionali. Anche un imprenditore indipendente sborsa milioni di euro per il suo albergo. Perché quando si pianifica la creazione di un centro benessere si tiene solo conto dell’impatto economico e non di quello finanziario? che senso ha? è questa la domanda che rivolgo più spesso alla quale nessuno sa dare risposta. Tutti sono capaci a interpretare il passato di un Hotel.  Alcuni riescono a stimare correttamente gli aspetti economici futuri.  Pochi calcolano con successo l’evoluzione patrimoniale e finanziaria di un albergo nel tempo.

Il controllo di gestione serve proprio a valutare se le decisioni prese dal management hanno prodotto dei risultati positivi. L’obbiettivo del controllo di gestione è ancora troppo vincolato al concetto di analisi economico-finanziaria, quando in realtà dovrebbe anche raccogliere dati quantitativi e qualitativi sull’andamento dell’Albergo. D’altronde da ogni decisione presa, scaturiscono una serie di attività, che dovrebbero produrre risultati. Senza avere delle misure in grado di valutare se questi risultati sono positivi o meno, si naviga a vista. Tutti sappiamo cosa succede navigando a vista: prima o poi ci si scontra con uno scoglio.

è Fondamentale che L’albergatore o l’alta dirigenza disponga della possibilità di fare analisi what-if sulla propria impresa, elaborare scenari e valutarne la conseguenza in termini di impatto economico e finanziario mese per mese. le domande da porsi sono ad esempio: qual’è il prezzo unitario necessario al quale bisogna vendere un camera a fronte dell’esposizione finanziaria attuale? Che impatto avrebbe un’ulteriore apertura di credito a fronte di un calo dell’occupazione della domanda? Molto spesso queste domande difficili vengono evase con degli indici e non con dati numeri concreti.  Ora provate ad immaginate di avere in mano il conto economico dettagliato mese per mese suddiviso per ogni voce di spesa e di ricavo per i prossimi dieci anni. Quale sarebbe la qualità delle vostre decisioni? Quale impatto avrebbe sul marketing e sul Revenue management? Tutto questo si può fare. (con 10 anni di studio e sviluppo, 670 fogli di lavoro, 63 files collegati, Oltre 13 milioni di formule, 251.500 formule di controllo).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...